Quando e come posso richiedere il rimborso della cessione del quinto?

Scritto da MartinaOttobre 22, 2020
rimborso cessione del quinto

“Voglio richiedere il rimborso della cessione del quinto, ma non so quando o in che modo poterlo fare.”

Se ti stai ponendo questo quesito il nostro articolo potrà esserti d’aiuto.

Iniziamo col dire che il rimborso della cessione del quinto si può ottenere solamente nel caso in cui si verifichino queste due condizioni:

  1. Estinzione anticipata del finanziamento;
  2. Rinnovo del prestito.

Ma a quanto ammonta la cifra che può essere rimborsata?

Per poter conoscere la somma esatta che potresti ricevere nel caso in cui avessi diritto al rimborso della cessione del quinto è necessario richiedere il conteggio estintivo.

Si tratta di un documento che viene erogato direttamente dalla banca o dall’ente finanziario che ha dispensato il prestito.

Come richiedere il rimborso della cessione del quinto?

Abbiamo precedentemente chiarito le uniche due eventualità in cui è possibile fare richiesta di rimborso della cessione del quinto. Abbiamo visto che, per accedervi, è necessario estinguere anticipatamente oppure rinnovare il finanziamento.

Una volta verificato il diritto a ottenere il rimborso potrai richiedere e ottenere il tuo conteggio estintivo. All’interno di questo documento troverai una serie di voci a cui corrisponderanno i relativi importi:

  • Capitale rimanente;
  • Interessi non ancora usufruiti;
  • Eventuali quote irrisolte;
  • Penale da applicare per l’estinzione anticipata;
  • Netto dei proventi al saldo del finanziamento.

Tutte questi importi andranno a definire la cifra totale di rimborso che ti spetta.

Quando posso richiedere il rimborso?

Nonostante la penale obbligatoria applicata in caso di estinzione anticipata del finanziamento, potrai ottenere il rimborso per il risarcimento delle spese di commissione non godute.

Il risarcimento sarà applicabile se:

  • Hai rimborsato il40% (percentuale minima) rispetto al debito di partenza;
  • Ladurata del nuovo rimborso sia pari a 120 mesi nel caso in cui il tuo attuale contratto sia inferiore o uguale a 60 mesi.

Modalità di richiesta rimborso commissioni cessione del quinto

Per poter richiedere il rimborso delle commissioni o dei premi di cessione del quinto, di cui non hai goduto, dovrai:

  • Inviare la richiesta esplicita alla banca;
  • Attendere l’esito, il quale spesso e volentieri è negativo.

In caso si verificasse quest’ultima eventualità sarà necessario contattare l’intermediario finanziario che ha seguito la pratica del finanziamento fin dall’inizio.

Se anche questa operazione non dovesse andare a buon fine, potrai allora ricorrere all’Arbitro bancario finanziario (ABF).

L’agenzia di Rimborso del Quinto

Nel caso in cui non volessi incappare nell’iter lungo e noioso necessario per richiedere il rimborso della cessione del quinto, potrai rivolgerti a un’agenzia specializzata.

RDQ Consulting srl effettua da 5 annimigliaia di rimborsi su tutto il territorio nazionale, ottenuti attraverso l’attività di assistenza legale e finanziaria alle persone che hanno riscontrato anomalie contrattuali.

Puoi lasciare in carico a noi la tua pratica di rimborso. Il nostro team di avvocati e professionisti effettuerà una perizia totalmente gratuita.

Soltanto quando riuscirai a ottenere il tuo rimborso verrà applicata una piccola commissione sull’importo ottenuto, pari a 1/3 (33%).

Affidati a RDQ!

Seguici su Facebook.

Condividi l'articolo

Articoli correlati

Avere il rimborso è un tuo diritto, scopri senza impegno se ne hai diritto.