LOADING

Quinto, estinzione anticipata: uno dei casi di diritto al rimborso

Quinto, estinzione anticipata: uno dei casi di diritto al rimborso

by Martina Novembre 11, 2019
Casi di diritto al rimborso del Quinto

Il rimborso del Quinto è una somma a cui il contraente del finanziamento di Cessione del Quinto ha diritto. Esso comprende l’insieme dei costi accessori, di commissione e assicurativi accumulati durante il periodo di apertura del prestito.

Non sempre, però, si ha accesso a questo vantaggioso indennizzo. Vediamo insieme quali sono i requisiti necessari per poter richiedere il rimborso.

Estinzione anticipata del debito e altri requisiti di accesso al rimborso

Troppo spesso i contraenti di un finanziamento ignorano il fatto che, chiedendo un prestito tramite Cessione del Quinto, hanno talvolta diritto a un rimborso.

Ma in quali casi?

Il diritto al rimborso del Quinto si ha in due particolari casi:

  • in caso di estinzione anticipata del debito;
  • nel caso in cui venga rinnovato il finanziamento.

La Cessione può, infatti, essere rinnovata in caso di necessità di ulteriore credito, solo se, però, si mantengono le garanzie reddituali richieste dalla Banca per la cessione.

Se, invece, il cliente vorrà estinguere con anticipo il debito rimanente, avrà la possibilità di versare l’importo residuo in un unica rata.

Ricordiamo che la Cessione del Quinto è un tipo di finanziamento a tasso fisso e costante riservato a lavoratori dipendenti e pensionati. Le rate di questo vantaggioso prestito vengono detratte direttamente dal proprio stipendio e sono pari, per l’appunto, a un quinto del proprio salario o della propria pensione.

Documentazione necessaria per richiedere il rimborso

Per fare richiesta di rimborso è necessario munirsi di:

  • Fotocopia carta d’identità fronte/retro;
  • Fotocopia codice fiscale fronte/retro;
  • Precedente contratto di cessione del quinto;
  • Conteggio estintivo (che indica l’ammontare del debito residuo del finanziamento).

Dopo aver recuperato la documentazione necessaria, si potrà procedere inviando alla banca o alla società finanziaria (tramite raccomandata con ricevuta di ritorno) una lettera che contenga la richiesta di rimborso.

Rimborso del Quinto

RDQ è, da anni, l’assistente ideale per chiunque voglia ottenere, in caso sia in possesso dei requisiti necessari, un eventuale diritto al rimborso cessione del quinto. Con la nostra consulenza, totalmente gratuita, valuteremo insieme la tua situazione per verificare se anche tu hai diritto a un rimborso e per riuscire a ottenerlo.

Seguici su Facebook

Social Shares